Domanda:
Quando cerco di acquistare un router per uso domestico quali sono le specifiche / caratteristiche di cui dovrei essere a conoscenza?
Jordan
2015-09-10 17:13:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho cercato di acquistare un router, piuttosto che noleggiarlo dal mio ISP, più volte, ma non ho idea di quali siano le differenze tra un router bottom of the line o un router top of the line.

Immagino che la potenza del segnale wireless sia una delle cose principali, ma come posso capire guardando la scatola quali sono le differenze anche per questo? Lo userei per uso domestico generale e per i giochi.

Ho chiuso questa domanda perché è più una domanda di tipo generale, che [non rientra più nell'ambito] (http://meta.hardwarerecs.stackexchange.com/questions/343/do-we-still-want‌ -general-consigli-domande / 345 # 345).
Due risposte:
#1
+11
kasperd
2015-09-10 18:54:49 UTC
view on stackexchange narkive permalink

  • Il router può essere configurato in modo tale che le future modifiche alla configurazione possano essere apportate solo dalla LAN e non dalla WAN?
  • Il router è protetto dagli attacchi XSS / XSRF che potrebbero consentire la visita dei siti web dai computer della tua LAN ottieni il controllo sul router?
  • Il fornitore fornisce aggiornamenti del firmware sicurezza e sono facili da installare? È anche facile eseguire il downgrade a una versione precedente del firmware?

IPv4 NAT

Immagino che attualmente più del 99% degli utenti abbia bisogno di NAT per il traffico IPv4, puoi aspettarti che quasi tutti i router lo supportino, ma la qualità varia.

  • Quante voci di monitoraggio della connessione possono l'handle del router?
  • Cosa succede quando il limite viene superato?
  • Il router può essere configurato per inoltrare le porte da WAN a LAN?
  • Il router può essere configurato per inoltrare protocolli senza numeri di porta da WAN a LAN?
  • Il server DHCP del router può essere configurato con assegnazioni sia statiche che dinamiche?
  • Il server DHCP sul router può essere configurato per fornire DNS indirizzi di server di tua scelta?

IPv6

Le tendenze attuali indicano che la maggior parte degli utenti utilizzerà IPv6 tra tre anni. Se intendi utilizzare il router per più di tre anni, probabilmente avrai bisogno di IPv6.

  • Il router lo supporta?
  • Il router può essere configurato su IPv6? (Questo non è critico, ma può essere molto conveniente).
  • Il router può essere configurato con IPv6 statico sulla WAN?
  • Il router può essere configurato per agire come client DHCPv6 sulla WAN?
  • Il client DHCPv6 può richiedere una delega del prefisso all ' ISP?
  • Il router può inoltrare i pacchetti in hardware? (In caso contrario, la CPU potrebbe diventare un collo di bottiglia)

Wireless

  • Può essere configurato con un doppio SSID?
  • Può essere configurato con un segmento guest che non può comunicare con le porte LAN cablate?
  • Può misurare il livello del rumore ambientale sulla banda della frequenza e scegliere automaticamente il canale con meno rumore?

Mantieni tieni presente che se è necessaria una latenza affidabile e una perdita di pacchetti ridotta, il WiFi non potrà mai battere una connessione cablata.

#2
+5
James
2015-09-11 06:24:08 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La risposta di Kasperd è buona, ma ci sono altre cose critiche da cercare:

Affidabilità Molti router hanno un software così scadente che si blocca, a volte tante volte quanto ogni pochi giorni. Alcuni router sono di scarsa qualità e l'hardware si guasta dopo pochi mesi o un anno.

Compatibilità Alcuni router hanno problemi di compatibilità con alcuni dispositivi.

Ciascuno di questi può rendere inutile il tuo nuovo router.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...