Domanda:
SODIMM: 1.3Vdc contro 1.3V
Ashish Kansara
2015-10-02 10:39:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho bisogno di memoria per il mio Brix Pro in arrivo. La scheda tecnica dice che accetta solo 1.3Vdc DDR3L. Una rapida occhiata in giro e ho trovato SOMDIMM DDR3L da 1.3V che hanno tempi migliori rispetto a 1.3Vdc.

Qual è la differenza tra 1.3Vdc e 1.3V? Posso usare 1.3V RAM al posto di 1.3Vdc?

Non c'è differenza tra "1.3V" e "1.3Vdc": entrambi si riferiscono alla RAM che funziona con l'elettricità da 1.3 volt.
@Adam In che modo? La domanda è se un particolare componente hardware soddisfa alcuni requisiti. Ecco a cosa serve questo sito.
@Mark Inserisci questo messaggio come risposta.
Nota: nonostante sia abbastanza comune utilizzare VDC, SI non consente la modifica dei simboli. Invece di "1.3VDC" dovrebbe essere "DC 1.3V".
Ho chiuso questa domanda perché è una domanda generale di tipo generale, che [non rientra più nell'ambito di applicazione] (http://meta.hardwarerecs.stackexchange.com/questions/343/do-we-still-want‌ - domande-consigli-generali / 345 # 345).
Due risposte:
#1
+7
ArtOfCode
2015-10-04 02:58:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In realtà non fa differenza.

"dc", appropriatamente maiuscolo come "DC", si riferisce alla corrente continua. Quindi 1,3 V CC significa semplicemente che la RAM richiesta funziona utilizzando 1,3 volt di corrente continua. (Se non conosci la corrente continua e quella alternata, puoi leggere le differenze qui).

Ora, se guardi il cavo di alimentazione a cui è probabilmente collegato il tuo computer, ci sarà un mattone da qualche parte nel mezzo di esso. Quel mattone è il transadapter AC, che è una combinazione di un adattatore e un trasformatore. Svolge la funzione di trasformare la potenza in ingresso in una tensione inferiore sicura per il computer (solitamente 12 V, anche se può variare), quindi adattare la corrente CA che proviene dalla presa e attraverso il trasformatore in corrente CC, perché questo è ciò su cui funzionano i computer.

È importante perché significa che qualsiasi tipo di RAM funziona su DC. Anche se qualcosa specificasse AC per un po 'di RAM, la RAM non otterrebbe AC ​​perché l'unica potenza che entra nel computer e nei componenti è DC. Quindi, un pacchetto RAM specificato 1,3 V non è diverso in termini di requisiti di alimentazione da un altro specificato 1,3 V CC.

#2
+6
Mark
2015-10-04 02:30:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non c'è differenza tra "1.3V" e "1.3Vdc": entrambi si riferiscono alla RAM che funziona con l'elettricità da 1.3 volt. Il bit "dc" specifica "corrente continua", ma poiché tutto in un computer è corrente continua, dirlo è un po 'ridondante.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...