Domanda:
Microcontrollore a 8 bit a basso consumo
clem steredenn
2015-09-15 17:19:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per un progetto personale, intendo progettare una scheda con un sensore di temperatura, un MCU e un "connettore" wireless. Vorrei che quella scheda fosse alimentata a batteria. La tecnologia wireless non è ancora chiara, ma sto valutando quale MCU sarebbe il più adatto?

Stavo considerando le seguenti caratteristiche:

  • economico,
  • facile da posizionare e programmare,
  • a basso consumo (e probabilmente qualche modalità di sospensione incorporata),
  • un ADC a 6-8 bit,
  • Alcune connessioni I²C e / o seriali,
  • una o più uscite digitali, ad es accendi dei LED.

La precisione e la velocità non sono criteri decisivi, quindi probabilmente un MCU a 8 bit va benissimo.

Le aziende di semiconduttori spesso forniscono un confronto strumenti ma sono limitati ai propri prodotti, come qui, SiLabs. Ma volevo sapere se qualcuno di voi avesse esperienza in questo senso e sarei in grado di consigliare alcuni MCU.

Sleepy Bee o MSP430L09x potrebbe essere interessante, mentre XLP sembra eccessivo.

Trattandosi di un progetto personale, il compilatore non dovrebbe essere troppo costoso e idealmente gratuito.

Qualcuno può fornirmi informazioni in merito?

Due risposte:
#1
+4
Alex Roberts
2015-11-07 03:40:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Suggerirei Arduino.

I chip Arduino sono assolutamente la strada da percorrere! Arduino MEGA utilizza il chip ATmega16U2 e soddisfa tutte le tue esigenze. Può facilmente funzionare con alimentazione USB o meno.

  Caratteristiche • Microcontrollore AVR® a 8 bit ad alte prestazioni e basso consumo • Architettura RISC avanzata– 125 potenti istruzioni - Esecuzione quasi a ciclo di clock singolo– Registri di lavoro generici 32 x 8– Funzionamento completamente statico– Throughput fino a 16 MIPS a 16 MHz • Memorie dati e programmi non volatili - 8K / 16K / 32K byte di flash auto-programmabile nel sistema - EEPROM 512/512/1024 - SRAM interna 512/512/1024 - Scrittura / cancellazione Cicli: 10.000 Flash / 100.000 EEPROM - Conservazione dei dati: 20 anni a 85 ° C / 100 anni a 25 ° C (1) - Sezione del codice di avvio opzionale con bit di blocco indipendenti Programmazione nel sistema tramite programma di avvio su chip attivato dall'hardware dopo il ripristino -Funzionamento durante la scrittura– Blocco di programmazione per la sicurezza del software • Modulo dispositivo USB 2.0 ad alta velocità con interruzione al completamento del trasferimento– Conforme alla specifica Universal Serial Bus REV 2.0– PLL a 48 MHz per il funzionamento con bus a piena velocità: velocità di trasferimento dati a 12 Mbit / s– DPRAM USB da 176 byte completamente indipendente per l'allocazione della memoria endpoint azione– Endpoint 0 per i trasferimenti di controllo: da 8 a 64 byte– 4 Endpoint programmabili: IN o Out Direzioni Bulk, Interrupt e IsochronousTransfers Dimensione massima del pacchetto programmabile da 8 a 64 byte Buffer singolo o doppio programmabile– Interruzioni di sospensione / ripresa– Reset microcontrollore su USB Reset del bus senza scollegamento - Disconnessione del bus USB su richiesta del microcontrollore • Caratteristiche periferiche - Un timer / contatori a 8 bit con prescaler separato e modalità di confronto (due canali PWM a 8 bit) - Un timer / contatore a 16 bit con prescaler, confronto e acquisizione separati Modalità (tre canali PWM a 8 bit) - USART con modalità solo master SPI e controllo del flusso hardware (RTS / CTS) - Interfaccia seriale SPI master / slave - Timer watchdog programmabile con oscillatore su chip separato - Comparatore analogico su chip
- Interruzione e riattivazione al cambio di pin • Interfaccia di debug su chip (debugWIRE) • Caratteristiche speciali del microcontrollore - Reset all'accensione e rilevamento di interruzioni programmabili - Oscillatore calibrato interno - Sorgenti di interrupt esterne e interne - Cinque modalità di sospensione: inattivo, alimentazione -Risparmio, spegnimento, standby e standby esteso • I / O e pacchetti– 22 linee I / O programmabili– QFN32 (5x5mm) / contenitori TQFP32 • Tensioni operative– 2,7 - 5,5V • Temperatura operativa– Industriale (-40 ° C a + 85 ° C) • Frequenza massima: 8 MHz a 2,7 V - Gamma industriale - 16 MHz a 4,5 V - Gamma industriale  
Anche super economico!
#2
+1
tzhenghao
2015-11-12 09:01:23 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Arduino è probabilmente una delle migliori opzioni in circolazione. Un'altra scheda che potresti trovare interessante è il Launchpad Wi-FI CC3200 SimpleLink. Puoi programmare la scheda in due modi, che sono Code Composer Studio (CCS) di TI ed Energia (che è fondamentalmente un fork IDE di Arduino). Esiste una versione MOD di questa scheda, ma l'unica grande differenza è che alcuni dei passivi sono integrati in un modulo (utile se si prevede di far girare un PCB basato su questo MCU in una fase successiva).

Entrambi sono gratuiti e, a seconda del tuo background nei sistemi embedded, potresti trovare CCS piuttosto utile per metterlo a punto su ciò che desideri. Per quanto riguarda le modalità di sospensione, penso che tu abbia 4 modalità di alimentazione con cui lavorare, quindi la bassa potenza non dovrebbe essere un problema.

Link:

http: // www .ti.com / tool / cc3200-launchxl

http://www.ti.com/product/cc3200

MODIFICA:

Ci scusiamo per non essere stati più dettagliati sull'MCU. Ecco alcuni dei punti salienti di questo MCU:

ARM Cortex-M4 Core a 80 MHz - Opzioni di memoria incorporata

  • Seriale integrato

  • RAM (fino a 256 KB)

  • Driver periferici in ROM

  • Motore di crittografia hardware per Sicurezza hardware avanzata, inclusi

  • AES, DES e 3DES

  • SHA e MD5

  • CRC e checksum

  • Interfaccia telecamera parallela, veloce a 8 bit

  • 1 porta seriale audio multicanale (McASP)

Interfaccia con supporto per formato I2S

- 1 interfaccia SD (MMC)

- Micro a 32 canali Accesso diretto alla memoria (μDMA)

- 2 ricevitori / trasmettitori asincroni universali (UART)

- 2 interfacce periferiche seriali (SPI)

- 1 circuito inter-integrato (I2C)

- 4 timer per uso generico (GPT)

- Modalità PWM (Pulse-Width Modulation) a 16 bit

- 1 modulo timer watchdog

- Convertitori analogico-digitale (ADC) a 12 bit a 4 canali - Fino a 25 G programmabili individualmente Pin PIO

È un processore ARM a 32 bit, ma può sicuramente fare cose a bassa potenza. Questa è la scheda tecnica del CC3200MOD. http://www.ti.com/lit/ds/symlink/cc3200mod.pdf

I dati sui consumi attuali si trovano a pagina 27.

Potresti aggiungere alcune informazioni sull'MCU su quella scheda? Dato che sto chiedendo l'MCU, non un consiglio finale ...


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...